Moda bambini autunno inverno 2020, le novità da conoscere

Moda bambini autunno inverno 2020, le novità da conoscere

Anche se ormai la stagione invernale del 2020 è al termine, quali sono state le principali novità in ambito moda per quanto riguarda l’abbigliamento dei bambini? Quali i key facts da tenere sott’occhio? Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una rinnovata attenzione della moda nei confronti della moda per i più piccoli. C’è sempre più cura del dettaglio, nella scelta di materiali che siano eco-sostenibili ed etici ma anche confortevoli, attenzione nella scelta dei colori e dei tagli, capsule collection e sfilate. C’è tantissima attenzione, insomma, alla moda dei più piccoli, neonati ed under 10, fra colori accesi, materiali eco sostenibili, nuove tendenze come quella del glamour-sport, materiali unici e tantissime novità da scoprire e da copiare per creare degli outfit alla moda, ma anche comodi e sempre spendibili per i vostri bambini. Tantissime sono le idee da scoprire e le ispirazioni per vestire i bambini, sia nella vita di tutti i giorni che invece per le occasioni speciali. Andiamo quindi alla scoperta delle tendenze per l’abbigliamento bambino e bambina per l’autunno inverno 2019/2020.

Migliori tendenze autunno-inverno bambini: cosa sapere per essere cool

  • Tendenza sportiva (ma con glam). Una tendenza all’abito sportivo, ma rivisitato in chiave più glam e quindi perfetto per la vita di tutti i giorni, anche a scuola. Correte ad acquistare su siti specializzati in abbigliamento per bambini come kioki le ultime tendenze della moda bambino che vedono una rivisitazione soprattutto in chiave sportiva dei vestiti per tutti i giorni: tessuti comodi, confortevoli, resistenti ma anche traspiranti, pensati per tenere caldo tutti i giorni ed in tutte le occasioni, a casa e a scuola. Ad esempio per la bambina potete optare per una maxi tuta, pantaloni della tuta neri con marchio laterale (molto diffusi anche fra gli adulti) tessuti tecnici per l’attività sportiva che tengono ben al caldo ma che proteggono dal sudore.
  • Piumino: l’immancabile classico. Immancabile, perché tiene caldo anche se pesa poco: classico, sì, ma rivisitato con i colori della stagione il piumino per bambini che ora vanno di moda anche con vestibilità large (fino ai piedi) e con colori eccentrici, da veri protagonisti, oppure con colorazioni classiche come grigi, neri, blu, da utilizzare sia per la vita di tutti i giorni che per le occasioni speciali.
  • Colori. Dite addio alle classiche colorazioni cupe invernali: i look dei bambini hanno colori unici, con accessori come sciarpe, guanti e berretti colorati e allegri, perfetti per colorare un outfit altrimenti troppo serioso.
  • Materiali. Il vero mood della stagione (e non solo) sono i materiali comodi, traspiranti anche se caldi e soprattutto green. Piacciono a tutti, alle mamme perché sono sicuri e non pericolosi per la pelle, all’ambiente perché sono eco sostenibili. Così, sono sempre di più i materiali sicuri come lana e cotone che spopolano per l’inverno, tengono al caldo i bambini facendo respirare la loro pelle e sono ottenuti secondo procedure rispettose dell’ambiente e degli animali. Etico, alla moda, confortevole e cool: cosa chiedere di più dalla moda?
  • Scarpe. Le scarpe sono un capo da vestiario che deve essere comodo, durare a lungo e perché no, essere anche un po’ fashion. Per le bambine, il vero capo dell’inverno son state le ballerine con calze, per le festività e per le occasioni, e le scarpe stringate, comode ed eleganti e perfette per tenere il piede asciutto, per tutti i giorni. Ma anche le scarpe sportive vanno di moda, e possono essere riciclate in tante occasioni: coloratissime per la scuola, dai colori più compassati per un’occasione formale nella quale non si voglia rinunciare alla comodità.